marengo-oro

Nuovi riconoscimenti di qualità per i vini dell’azienda Marenco

15 luglio 2014

Si è conclusa con un risultato di grande prestigio la 40ma edizione del Concorso enologico della provincia di Alessandria. La manifestazione ha infatti riconosciuto ulteriormente la qualità dei vini dell’azienda Marenco, conferendo ambiti premi per il Moscato d’Asti Scrapona 2013 e lo Strevi Moscato Passito 2010 e, pertanto, attribuendo un giudizio di eccellenza allo sforzo e alla passione che Marenco ripone quotidianamente nella produzione di vini dal gusto inconfondibile.

Organizzata lo scorso 23 giugno, la cerimonia di premiazione si è svolta nella splendida cornice della Tenuta La Fiscala di Spinetta Marengo, alla presenza del Presidente della Camera di Commercio, il dott. Paolo Coscia. Dopo un’attenta analisi, i vini Marenco sono stati selezionati – tra i numerosi campioni presentati – da una apposita Commissione di degustazione indicata dall’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino), composta da noti tecnici enologi ed esperti assaggiatori.

I risultati a beneficio di Marenco sono stati di grande gradimento. Il Moscato Scrapona 2013 ha conseguito il punteggio più elevato tra i vini aromatici, ottenendo il prestigioso riconoscimento del Marengo d’Oro, mentre lo Strevi Moscato Passito 2010 ha conseguito – oltre al Diploma Marengo, l’Oscar Doja d’or.

“Le uve atte alla produzione del Moscato Scrapona e dello Strevi Moscato Passito vengono coltivate nei nostri vigneti della Valle Bagnario, in Strevi, dove il terreno composto da marne bianche e strati di sabbia dona al vino profumi ed aromi eccellenti” – ha dichiarato Doretta Marenco, titolare dell’omonima azienda insieme alle sorrelle – “Sono le vigne del sogno, quelle che nostro nonno Michele, all’inizio del ‘900, impiantava intravedendo la possibilità di creare un paesaggio di estrema bellezza”.

“Le nostre colline, nel cuore di Monferrato, sono entrate a far parte del patrimonio dell’Unesco” – prosegue Michela Marenco – “e per questo motivo i riconoscimenti ottenuti nel Concorso costituiscono una notizia di straordinario apprezzamento”. “Questi premi sono un punto di partenza, uno stimolo a continuare nella difesa del nostro territorio e della nostra cultura” – conclude Patrizia Marenco.

MARENCO VINI
Sede: Piazza V. Emanuele 10 – Strevi (AL)
Tel: 0144 363133
Fax: 0144 364108
www.marencovini.com
info at marencovini.com